Rassegna culturale L'ESTATE di SAN MARTINO - 28° edizione

Scritto da Ecomuseo Val San Martino.

DepliantEstateSMartino28

 

Presentata la ventottesima Rassegna culturale L’ESTATE DI SAN MARTINO 2019

Natura, storia, arte-tradizione e associazionismo

“Una tradizione che continua da ventotto anni ininterrotta e che celebra San Martino innanzitutto quale patrono della Valle”. Così Carlo Greppi, presidente della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino, ha presentato la nuova edizione della rassegna culturale “Estate di San Martino”, organizzata in collaborazione con il Comune e la Biblioteca di Calolziocorte, i comuni della Comunità Montana, la Parrocchia di Calolzio, l’Ecomuseo, la Pro Loco e la Fondazione del Lavello.

“Quest’anno, quale Ente sovraccomunale, abbiamo lavorato intensamente per proporre un calendario ricco di iniziative diversificate con lo scopo principale di rigenerare il territorio tramite il coinvolgimento attivo e partecipe di Comuni, Associazioni, Parrocchie e Pro Loco. Questo è l’esempio concreto che anche con risorse modeste si possono costruire grandi progetti che uniscono”.

Il calendario si articola su una serie di eventi, dal 25 ottobre al 6 dicembre, che riguardano quattro filoni tematici: natura, storia, arte tradizioni e associazionismo con occhio di riguardo alla montagna. A livello di territorialità vediamo un espansione degli eventi verso i comuni della Comunità Montana al di fuori della Val San Martino come Ballabio o Galbiate

“Come amministrazione siamo molto soddisfatti di partecipare attivamente alla rassegna ‘Estate di San Martino” – ha dichiarato Cristina Valsecchi, Assessore al turismo ed eventi del Comune di Calolziocorte. “E’ bello che si sia creata questa sinergia a favore della valorizzazione del territorio. Per la durata della rassegna, sulla facciata del municipio verrà proiettata l’immagine di San Martino che è la stessa pubblicata sul materiale promozionale e rappresenta una tela dell’ultima metà dell’ottocento custodita nella Chiesa di San Martino”.

Don Giancarlo Scarpellini, Arciprete di Calolziocorte, ha presentato il calendario religioso che quest’anno vedrà ospite Monsignor Luigi Negri a presiedere Santa Messa solenne del 11 novembre e che il 12 novembre terrà un incontro dal tema: “VERITA’ E CARITA’, LA GENIALITA’ DELLA CARITA’ CRISTINA” in programma alle ore 21 in Sala Papa Giovanni XXIII a Calolziocorte

Erano presenti anche Fabio Bonaiti, Coordinatore dell’Ecomuseo Val San Martino, Daniele Maggi, Presidente della Fondazione Santa Maria del Lavello che hanno espresso grande soddisfazione per la collaborazione e le attività promosse.

 

Depliant l'Estate di San Martino - Edizione 28 del 2019

Download

 

Stampa